home
MENU ☰

La Città     Storia     Patrono     Simboli     Toponomastica     Le Frazioni della Città

Gallery     Mappa     Webcam

Eventi e Feste della Tradizione
Sagre Paesane
Mercati Rionali
UMBRIA JAZZ     EUROCHOLATE

Ricette Regionali dell'Umbria

Notizie e Giornali OnLine
Meteo di Perugia

INDICE CATEGORIE

Iscrivi GRATIS la Tua Attività
Pubblicità su questo Sito
Guida alla Navigazione

Suggerimenti e Segnalazioni
Privacy Policy
Contatti

I SIMBOLI

Gli animali simbolo della città di Perugia sono il grifo e il leone, e se ne può trovare una splendida raffigurazione delle due statue in bronzo che sormontano il portale minore del Palazzo dei Priori.

Mentre il simbolo ufficiale del comune di Perugia, approvato con una delibera del 10.11.1916 L.5.7.1896 n.314, è il Grifo. Tale simbolo a volte si accompagna con altri elementi in cui assume diversi significati, come per esempio una balla di lana o adornato con un mantello.

Il Grifone, lo stemma di Perugia

"Di rosso al grifone d'argento,
coronato d'oro"

Lo stemma della città è uno scudo rosso con grifo d’argento con una corona d’oro e sormontato da una cinta muraria. Il grifo è un animale mitologico risalente al periodo etrusco, combinazione del corpo di un leone e delle testa e delle ali d’aquila rappresentanti l’intelligenza, la forza e l’aggressività.
La cinta muraria ritrae la città murata formata da un cerchio aperto da cinque postierle, corrispondenti alle cinque porte rionali, e da cinque torri congiunte da bastioni di muro.

Il segno distintivo che invece appare in tutti i documenti pubblici comunali dal 1277, è il disegno della Fontana Maggiore, anno in cui si è costituito il Comune di Perugia.

Disegno della Fontana Maggiore

"Fontana Maggiore"